UN PICCOLO RIASSUNTO... IN FASE DUE!

Niguarda Rinasce  ha superato i due mesi di attività, 1.500 le telefonate raccolte, oltre 300 interventi, più di 13.000€ di spese fatte. Sei settimane di aiuto alle famiglie in povertà, raggiungendo 330 famiglie con figli, con il suppurto della rete per il contrasto alla povertà QuBì e dell'associazione Terre des Hommes.

Tutto questo è stato possibile grazie alla risposta di oltre 55 Volontari, 6 Centraliniste, 2 Psicologhe, 2 Infermiere, e di un coordinamento che non ha lasciato niente al caso!

Ci avete seguito in molti su Facebook, ci avete spronato ad andare avanti e di questo vogliamo ringraziarvi! Non è stato facile, anche perché alcuni di noi sono tornati al lavoro e le chiamate si sono certamente ridotte rispetto al periodo di Pasqua... Andiamo comunque avanti, perché questa fase non è facilmente comprensibile, gli anziani ad esempio, sentono ancora la paura per una malattia non ancora sconfitta!

In questa seconda fase, Niguarda Rinasce diventerà sempre più la Comunità aperta a tutti, Associazioni e cittadini, come era nelle intenzioni iniziali, quando era chiaro il pericolo di come sarebbe stato il "dopo", di quali sarebbero state le risorse da mettere in campo per una nuova "Socializzazione".

Noi siamo pronti, il sito si sta già rinnovando e presto queste possibilità saranno pubblicizzate!

Rimanete connessi, il "dopo" è tutto da inventare...!!!

Niguarda-Rinasce.com

Voti 0
Inviami un'e-mail quando le persone lasciano commenti –

Per aggiungere dei commenti, devi essere membro di niguarda-rinasce!

Join niguarda-rinasce